"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente,
senza fine"

Virginia Woolf

venerdì 30 giugno 2017

La politica più che un peccato è una perversione

Nessun commento:

Posta un commento