"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente,
senza fine"

Virginia Woolf

venerdì 22 agosto 2014

La stirpe dei ribelli, di Morgan Rodhes

La copertina del libro edito da NORD, 2014




In una terra in decadenza e sull’orlo dell’abisso – flagellata da lunghi periodi di siccità e da inverni interminabili –, tre giovani sono destinati a incontrarsi e ad affrontare insieme epiche battaglie, intrighi di corte e tradimenti. Perché il futuro del mondo è nelle loro mani.

Ha ucciso il signore di Paelsia. Ha occupato il castello di Auranos. Si è proclamato imperatore di Mytica. E non è ancora abbastanza. Ora GaiusDamoraaspira a diventareimmortale. E c'è un unico modo per riuscirci: impadronirsi dei Catalizzatori, i quattro cristalli che, secondo la profezia, conferirebbero poteri infiniti a chiunque li possieda.Tuttavia lui non è l'unico a cercarli. Prigioniera nel palazzo di cui un tempo era sovrana, anche CleionaBellos conosce quell'antica leggenda ed è determinata a usare i Catalizzatori perriconquistare il trono di Auranos. Ecco perché finge di collaborare col re, accettando persino il fidanzamento col principe Magnus: ha bisogno di conquistarsi la sua fiducia e di raccogliere informazioni da dare a Jonas Agallon, ilcapo dei ribelli di Paelsia. In cambio, il giovane ha promesso di liberarla. Ma, quando un gruppo di guerrieri paelsianil’aiuta a fuggire, Cleiona si rende conto che Jonas ha ben altri piani in serbo per lei…


www.editricenord.it

Nessun commento:

Posta un commento